Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Nizza Millefonti

Introvabile per un mese, doveva andare in carcere: una visita medica lo fa scovare

Arrestato dalla polizia

Immagine di repertorio

Era risultato irreperibile per quasi un mese. Da quando, a inizio gennaio 2020, gli agenti del Commissariato Barriera Nizza avevano ricevuto il provvedimento che disponeva la carcerazione di un 30enne italiano.

Di lì in poi, la polizia ha provato a cercarlo ovunque. Anche a casa dei genitori, che peraltro non lo incontravano da mesi.

Fino a quando gli agenti non si sono ricordati di un dettaglio relativo all'uomo e alle sue condizioni di salute. Dopo una verifica tra gli ospedali di Torino, ecco la scoperta: il 3 febbraio avrebbe dovuto sostenere un esame diagnostico.

Gli agenti, a quel punto, hanno pedinato il 30enne e, una volta terminata la visita, è stato fermato e portato in commissariato per la notifica del provvedimento di carcerazione per un periodo di 3 anni e 6 mesi per rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Introvabile per un mese, doveva andare in carcere: una visita medica lo fa scovare

TorinoToday è in caricamento