Cronaca via Monte Rosa 63

Arrestano un ladro, poliziotti aggrediti da 10 nordafricani

La vicenda si è svolta in via Monte Rosa, nel quartiere Barriera di Milano. I poliziotti che stavano arrestando un ladro sono stati aggrediti da una decina di nordafricani. La prognosi è di dieci giorni

Sono stati aggrediti e malmenati da una decina di nordafricani mentre stavano cercando di trarre in arresto un marocchino di 28 anni, fermato e trovato in possesso di una collana d'argento rubata.

La vicenda si è svolta in via Monte Rosa, nel quartiere Barriera di Milano: una pattuglia dei vigili fermava un'auto con due cittadini sospetti; uno dei due, alla vista della pattuglia, è fuggito, mentre l'altro, il conducente della vettura, si dimostrava inquieto.

Khamis A., classe 1985, è stato in quell'occasione trovato in possesso di una collana rubata, di 950 in contanti e anche di un coltello: questi ha però reagito ed ha aggredito le forze dell'ordine e, mentre veniva fatto salire sulla volante, ha cercato di aggredire ancora i poliziotti. In quell'occasione, una decina di nordafricani sono intervenuti in difesa del ladro (forze vi erano anche parenti dell'arrestato), aggredendo i poliziotti.

Gli agenti aggrediti sono poi stati portati in ospedale per le contusioni (10 giorni di prognosi). Il ladro è stato invece tratto in arresto per minacce, violenza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, nonché denunciato per porto abusivo di arma e ricettazione. Le indagini adesso si concentrano per identificare i protagonisti dell'aggressione ai poliziotti.

 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestano un ladro, poliziotti aggrediti da 10 nordafricani

TorinoToday è in caricamento