rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Crocetta

Il ladro di bancomat e carte di credito che in mezz'ora ha prelevato quasi 400 euro: arrestato a Torino

Dalla Polizia grazie all'aiuto di un esercente

Ha 38 anni ed è di nazionalità marocchina l'uomo arrestato qualche giorno fa a Torino, nel quartiere della Crocetta, dagli agenti della Squadra Volante, autore di diversi furti di bancomat e carte di credito. Per lui le accuse spaziano dall'indebito utilizzo e falsificazione di bancomat e carte di credito fino alla ricettazione.

Tutto ha inizio quando il titolare di un bar e distributore di benzina viene contattato da una delle vittime: "Sto notando che sono in corso alcuni pagamenti con la mia carta di credito nel suo esercizio commerciale. Le carte mi sono state rubate poco prima dal mio furgone, mentre stavo scaricando dei pacchi".

L'esercente, a quel punto, contatta il numero unico di emergenza spiegando l'accaduto e, proprio in quegli stessi istanti, si accorge della presenza di quell'uomo, intento proprio a pagare con quelle carte.

In una manciata di minuti i due equipaggi delle Volanti arrivano sul luogo indicato e notano immediatamente una persona, corrispondente alla descrizione fornita. Alla vista dei poliziotti l’uomo inizia la sua fuga per le vie del quartiere fino a quando non viene fermato in via Piazzi mentre cerca di nascondersi tra le auto in sosta.

Nelle tasche dei pantaloni del 38enne vengono trovati otto fra bancomat e carte di credito e una tessera sanitaria intestate a terze persone, oltre a gratta e vinci e pacchetti di sigarette.

I poliziotti recuperano poi altre due carte di cui l’uomo aveva tentato di disfarsi durante la fuga gettandole sotto una vettura in sosta.

Da ulteriori controlli è emerso come alcune di queste carte appartenessero ad un'altra vittima. Non solo, ma anche come nell'arco di mezz'ora fossero state effettuate 14 transazioni per la bellezza di 370 euro.

Inoltre, grazie alle telecamere di videosorveglianza del distributore, i poliziotti sono riusciti a verificare come due giorni prima lo stesso 38enne avesse effettuato - con altre carte - altre sette transazioni per oltre 200 euro.

Soldi poi usati per comprare o gratta e vinci o confezioni di sigarette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro di bancomat e carte di credito che in mezz'ora ha prelevato quasi 400 euro: arrestato a Torino

TorinoToday è in caricamento