menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Fa dietrofront appena vede gli agenti in strada poi prova a nascondersi dentro un palazzo: arrestato

Avrebbe dovuto restare a casa perché era agli arresti domiciliari

Una volante del Commissariato Dora Vanchiglia stava transitando lungo corso Regina Margherita, domenica pomeriggio, 29 novembre, quando gli agenti hanno visto uscire un uomo da un palazzo. Non appena l’uomo nota la volante fa velocemente dietrofront e rientra nello stabile. La cosa insospettisce i poliziotti che riescono ad entrare nel palazzo e ad osservare l’uomo intento a parlare con un’altra persona.

Alla vista degli agenti il fuggitivo cerca di scappare su per le scale che portano ai piani superiori, ma viene raggiunto e fermato. Si tratta di un 34enne marocchino, residente in quello stabile, pluripregiudicato per reati di natura predatoria. L’uomo risulta essere sottoposto da alcuni mesi alla misura degli arresti domiciliari e pertanto viene stato arrestato per evasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento