Si fingono operatori per rubare al Caat, sventato il piano di tre 18enni

Due egiziani di 18 anni sono stati arrestati dai carabinieri mentre il loro connazionale 17enne è stato denunciato. A fermare il gruppo la vigilanza privata

Si sono finti operatori del Centro agroalimentare di Torino - meglio noto come Caat - e hanno svuotato un intero camion che custodiva al suo interno quindici bancali di legno. Ma il piano di tre egiziani diciottenni, residenti sotto la Mole, è stato sventato dai carabinieri di Rivoli proprio nei pressi dell'ingresso principale del Centro.

I tre avevano abilmente nascosto la refurtiva in una area del Caat poco frequentata. Con l’obiettivo di tornare il giorno dopo con un altro camion e finire così il loro lavoro. Peccato che la vigilanza privata sia riuscita a bloccare i tre alla fine del turno. Le telecamere di sicurezza, infatti, avevano registrato tutti i loro movimenti.

Due 18enni sono stati arrestati mentre il loro connazionale 17enne è stato denunciato. Incastrati i ladri hanno confessato tutto e indicato alla vigilanza dove era stato nascosto il bottino. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata al proprietario ma ora i tre dovranno rispondere di furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento