menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barriera di Milano: 18enne pluripregiudicato si scaglia contro gli agenti, arrestato

Il giovane, di nazionalità senegalese, ha deglutito alcuni ovuli dopo essere stato scoperto. Perquisito, nelle tasche aveva contanti e cellulari 

Gli agenti del Commissariato Barriera di Milano, durante un normale controllo in zona, hanno fermato un giovane cittadino di nazionalità senegalese. Il ragazzo, appena diciottenne ma già pluripregiudicato, ha nascosto sotto l’arcata dentaria alcuni ovuli contenenti droga, per poi deglutirli una volta scoperto. 

Successivamente, nel tentativo di scappare lo straniero si è scagliato contro i poliziotti, ma questi ultimi sono riusciti a tenere a freno la sua furia violenta. Nelle sue tasche sono stati trovati due telefoni cellulari e denaro contante, probabile provento dell’attività illecita. Oltre all’arresto per droga, il senegalese è stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, violenza, minacce e falsa dichiarazione delle proprie generalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento