menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Calci e pugni ai militari alla richiesta dei documenti: 25enne arrestato

Ha tentato di fuggire a piedi

E’ stato arrestato l’uomo che, nel tentativo di sfuggire ad un controllo, si è scagliato contro i finanzieri che lo avevano fermato. È accaduto giovedì mattina 8 marzo nei pressi di via Santhià.

Una pattuglia della Guardia di Finanza di Torino ha fermato un 25enne originario del Gambia per un normale controllo, ma è bastata la semplice richiesta di documenti per scatenare la furiosa reazione del giovane che ha aggredito i militari sferrando calci e pugni e tentando di fuggire tra le strade limitrofe. Solo dopo l’arrivo di altri equipaggi delle Fiamme Gialle il ragazzo è stato immobilizzato e, non senza fatica, riportato alla ragione.

Il 25enne, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per il rifiuto di farsi identificare, è stato anche denunciato alla locale Procura della Repubblica per ricettazione e contraffazione. Nel corso delle successive perquisizioni, infatti, i Baschi Verdi hanno rinvenuto svariati articoli di abbigliamento con il marchio Nike palesemente contraffatto. Ora il giovane è rinchiuso presso il Carcere “Lorusso Cutugno” di Torino. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento