Cronaca

Follia al Centro di accoglienza: giovane spacca tutto e manda all'ospedale un' operatrice

Arrestato dai carabinieri

Un 21enne gambiano ospite del Cas di Alpignano è stato arrestato dai carabinieri di Rivoli per danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e violenza e minaccia a incaricato di pubblico servizio.

I militari della stazione di Alpignano, che fa capo a Rivoli, lo hanno arrestato dopo che, in evidente stato di agitazione psicofisica, aveva danneggiato alcune suppellettili all'interno del Cas e aggredito un' operatrice tuttora ricoverata presso l'ospedale di Rivoli, con sospetta rottura del menisco del ginocchio destro.

Durante le fasi dell'intervento il giovane ha anche opposto resistenza ai carabinieri che, al termine delle formalità di rito, lo hanno associato al carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia al Centro di accoglienza: giovane spacca tutto e manda all'ospedale un' operatrice

TorinoToday è in caricamento