rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Mirafiori Nord / Corso Enrico Tazzoli

Campo nomadi di corso Tazzoli, la polizia municipale ammanetta un uomo

Il nomade, un 45enne, è stato fermato con un mandato di arresto europeo emesso dalla Romania

Nella giornata odierna, mercoledì 8 febbraio, gli agenti del nucleo nomadi della polizia municipale, in servizio di pattuglia nel campo rom di corso Tazzoli, nel quartiere Mirafiori Nord, hanno arrestato P.A.C., 45 anni, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dalla Romania.

L’uomo, dapprima accompagnato al comando provinciale dei darabinieri, è stato poi associato alla Casa Circondariale Lorusso e Cutugno a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Per il campo nomadi della circoscrizione Due si tratta dell'ennesimo fermo. Nei giorni scorsi, inoltre, i cittadini si erano rivolti all'amministrazione per un problema di fumi tossici. Forse lo stesso che già attanaglia i quartieri Rebaudengo, Barca e Bertolla, per i noti incendi di via Germagnano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo nomadi di corso Tazzoli, la polizia municipale ammanetta un uomo

TorinoToday è in caricamento