Cronaca

In autostrada con l'hashish nella Panda, 47enne finisce in manette

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dalla polizia stradale. Era senza patente e con il veicolo non assicurato

Non solo era senza patente e con l’auto non assicurata, ma aveva addirittura cinque panetti di hashish nascosti nel veicolo. 

E’ quanto constatato dalla polizia stradale nei confronti di un 47enne residente a San Pietro Val Lemina - piccolo comune di 1500 abitanti nel Torinese - il quale è stato fermato sull’autostrada del Pinerolese in direzione nord, all’altezza del territorio di Orbassano. All’interno della sua Fiat Panda, gli agenti hanno trovato la droga - per un peso di 500 grammi circa - nascosta dentro un borsone. Successivamente, altra sostanza stupefacente è stata rinvenuta nella sua abitazione, dove è stato sequestrato materiale elettronico dalla dubbia provenienza. 

Al termine della perquisizione, l’uomo - già noto in passato alle forze dell’ordine - è stato arrestato e condotto presso il carcere delle Vallette. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In autostrada con l'hashish nella Panda, 47enne finisce in manette

TorinoToday è in caricamento