Minaccia di uccidere tutti, ma il figlio (di nascosto) chiama i carabinieri: arrestato dopo l’ennesima aggressione

Era da poco stato allontanato dalla casa familiare dove ha fatto rientro per aggredire la moglie

Immagine di repertorio

“Uccido tutti se chiedete aiuto”. L’ha detto impugnando un coltello e minacciando l’intera famiglia. A Valperga però sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea chiamati, di nascosto, dal più grande dei tre figli. I militari hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 33enne rumeno resosi responsabile, la scorsa notte, di violenza e atti persecutori nei confronti della moglie (da cui è in procinto di separarsi) dopo aver violato il divieto di avvicinamento, alla consorte e ai tre figli, imposto dall’Autorità giudiziaria eporediese a seguito del suo recente arresto per l’ennesimo episodio di violenza avvenuto nel mese di giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’altra notte l’ultima aggressione, la cui dinamica è stata ricostruita dai militari intervenuti: l’uomo, ubriaco e incurante delle prescrizioni imposte, si è presentato a casa della moglie. In cucina, dopo aver bevuto del vino, ha afferrato un coltello e l’ha mostrato alla donna dicendo che avrebbe ucciso tutti se fosse arrivato qualcuno a casa. I figli minori si sono recati immediatamente nelle loro stanze. È qui che il più grande dei tre ha avuto la prontezza di contattare di nascosto i militari dell’Arma che hanno tratto nuovamente in arresto il 33enne che questa volta è finito in carcere su disposizione dell’Autorità giudiziaria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento