menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Con le bottiglie di vino sotto la giacca tentano di uscire dal supermercato: arrestati

Per rapina aggravata

Bloccati dal vigilantes poco prima di poter uscire dal Carrefour di via Stradella con due bottiglie di vino non pagate. È accaduto lunedì sera intorno alle 23. I due ladri, un 19enne e un 33enne di origine marocchina, hanno tentato di portare via dal supermercato una bottiglia di vino rosso e una di vino liquoroso, ma non sono riusciti nell’intento.

Il riepilogo di quanto accaduto

Appena entrati nel negozio si aggirano per qualche minuto tra gli scaffali e dopo poco si dirigono verso l’uscita. Il vigilantes in servizio presso l’esercizio commerciale nota che i due, nel camminare, portano una mano al basso ventre come a voler sorreggere qualcosa e, intuendo che potessero nascondere della merce, chiede loro spiegazioni.

In un primo momento i due negano di avere addosso qualcosa poi tirare fuori le due bottiglie. Vista la scena, un dipendente del supermercato allerta gli agenti della Polizia di Stato. I due uomini a quel punto tentano la fuga, ma il vigilantes riesce a guadagnare rapidamente l’uscita, inserendosi tra loro e la porta. Con l’intervento degli agenti della Squadra Volante i due vengono arrestati per rapina aggravata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento