rotate-mobile
Cronaca San Salvario / Via Cesare Lombroso

Truffe a Chieri, raggiro con la tecnica del falso incidente: due arrestati nel parcheggio del supermercato

I parenti della vittima hanno chiamato i carabinieri, che sono intervenuti cogliendoli in flagranza

Due coniugi nomadi napoletani, lui di 48 e lei di 51 anni, sono stati arrestati nella mattinata di ieri, lunedì 28 febbraio 2022, dai carabinieri della compagnia di Chieri nel parcheggio del supermercato Lidl di via Rossi di Montelera. Avevano appena cercato di raggirare un italiano di 83 anni residente nella cittadina con la tecnica del falso incidente. L'anziano era andato a casa a prendere 800 euro e i familiari hanno avvisato i militari dell'Arma che si sono appostati in borghese sul luogo dell'appuntamento per la consegna dei soldi, sul lato di via Lombroso. La pattuglia è entrata in azione appena avvenuto il passaggio di denaro. I due truffatori hanno tentato di fuggire, ma sono stati immediatamente bloccati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe a Chieri, raggiro con la tecnica del falso incidente: due arrestati nel parcheggio del supermercato

TorinoToday è in caricamento