Cronaca

Controlli a San Salvario, fermati tre rapinatori e uno spacciatore

Tra i fermati anche un italiano di 45 anni, senza fissa dimora, che aveva minacciato con un coltello un clochard nei giardini di piazza Carlo Felice

Quattro persone arrestate e una quinta denunciata per guida senza patente. Sono questi i numeri di un controllo portato a termine dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Barriera Nizza.

Nel primo caso, è stato tratto in arresto un cittadino italiano di 45 anni, senza fissa dimora, che aveva minacciato con un coltello un clochard nei giardini di piazza Carlo Felice, per rapinarlo. Gli agenti hanno individuavato l’aggressore, su una panchina, ancora con il coltello in mano. Prima di arrestarlo.

Sempre gli agenti dell’ufficio controllo del territorio del Commissariato sono intervenuti nelle scorse ore in via San Pio V angolo Nizza dove all’interno di un bar, si erano rifugiati gli autori di una tentata rapina ai danni di una cittadina italiana: la signora,46 anni, mentre passeggiava al Valentino, era stata sorpresa alle spalle da un ragazzo straniero che aveva cercato di strapparle la collana in oro dal collo. I fermati sono due cittadini egiziani, di 20 e 16 anni, quest’ultimo irregolare sul territorio nazionale.  Entrambi sono stati tratti in arresto per tentata rapina in concorso.

Nei pressi di Porta Nuova, invece, è stato fermato un cittadino tunisino sospetto. Alla vista degli operatori, con gesto fulmineo, l'uomo ha ingoiato degli ovuli di colore blu, che aveva nella tasca sinistra dei pantaloni. Il quarantenne, scarcerato appena 4 mesi fa dalla casa di reclusione di Asti, è stato tratto in arresto per violazione della Legge sull’immigrazione.       

Infine, nella notte, in via Ventimiglia, è stato sottoposto a controllo un camper; a bordo, una famiglia composta da marito, moglie e 5 bambini. Il marito, cittadino serbo di 28 anni, è stato fermato per guida senza patente. L’uomo è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a San Salvario, fermati tre rapinatori e uno spacciatore

TorinoToday è in caricamento