Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Centro / Via Carlo Botta

Arrestati due spacciatori: un chilo di droga e 42mila euro sequestrati

La polizia ha fermato e poi arrestato due cittadini di origine marocchina; nella loro abitazione c'erano un chilo di droga e 42mila euro di provenienza sospetta

42mila euro di provenienza sospetta, e un chilo di droga tra hashish e marijuana: questo l’esito dell’operazione della polizia del Commissariato Centro, che ha fermato ed arrestato due persone per ricettazione e spaccio di droga.

L’operazione, conclusasi il 10 novembre, era partita da uno scambio sospetto tra due persone, avvvenuto nei pressi di Piazza della Repubblica: le forze dell’ordine, messe all’inseguimento delle persone, avevano fermato dopo una breve collutazione Taoufiq S., classe 1978, marocchino. Questi era stato trovato in possesso di 60 grammi di hashish e 3600 euro in contanti.

La perquisizione in casa sua, in via Carlo Botta, aveva permesso di sequestrare altri 38.085 euro occultati nel fondo di una valigia chiusa in un armadio. Nell’operazione, veniva fermato anche il cugino di Taoufiq, Fahli E. M., classe 1979. Tra gli altri oggetti sequestrati, un bilancino di precisione, diversi telefoni cellulari, fotocamere, computers e tre biciclette, oltre ad altri sette panetti di hashish e  50 gr. di marijuana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati due spacciatori: un chilo di droga e 42mila euro sequestrati

TorinoToday è in caricamento