Cronaca

Topi d'appartamento arrestati dalla polizia, nel bagagliaio tutta la refurtiva

Sono sei gli uomini arrestati negli ultimi tre giorni durante una serie di controlli. Oltre ai tre georgiani, autori di diversi furti, ci sono anche alcuni ladri di bici e auto

Polizia di Stato scatenata nel fine settimana. Nell’attività di prevenzione e di contrasto alla criminalità sono stati convalidati altri sei arresti, avvenuti tutti tra sabato e domenica. Il primo blitz sabato in via Sabaudia dove gli agenti della squadra volante del commissariato Borgo Po hanno fermato una Nissan Primera con a bordo tre cittadini georgiani.Nel portabagagli dei tre gli agenti hanno rinvenuto numerosi arnesi atti allo scasso, una bomboletta di spray urticante, un coltellino svizzero, due paia di forbici e numerosa refurtiva.

Grazie ad una serie di indagini le forze dell’ordine sono riuscite a scoprire che l’armamentario era stato utilizzato per alcuni furti in alloggi in corso Moncalieri e via Gorizia. Parte della refurtiva è poi stata restituita ai legittimi proprietari ma sono in corso gli accertamenti per risalire ai veri proprietari di alcuni oggetti. I malviventi sono poi stati arrestati per furto in concorso e denunciati per furto in abitazione, ricettazione, possesso di arnesi atti allo scasso e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Arrestato venerdì, invece, un cittadino marocchino di 28 anni, intento a rubare una bici in piazza Vittorio Veneto. L’uomo è stato bloccato ai Murazzi del Po. Un altro nordafricano è stato, invece, pizzicato dentro un’auto non di sua proprietà. Il 35enne aveva forzato la portiera prima di addormentarsi maldestramente sui sedili posteriori.

Infine sempre venerdì gli agenti hanno arrestato una ladra di profumi all’interno di un negozio della catena Sephora. La donna, che aveva a suo carico numerosi precedenti, aveva occultato la refurtiva all’interno della sua borsa. Gli agenti sono riusciti a fermarla nonostante questa abbia cercato di scappare graffiando il dorso della mano di una dipendente del negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi d'appartamento arrestati dalla polizia, nel bagagliaio tutta la refurtiva

TorinoToday è in caricamento