Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Maxi retata a Barriera di Milano, tredici arresti per droga

I carabinieri hanno ammanettato undici soggetti stranieri e due italiani. Sequestrate un totale di mille dosi fra eroina, cocaina e marijuana

Tredici arresti per droga e mille dosi di stupefacenti recuperate. Una vera e propria retata quella messa a segno ieri dai carabinieri a Barriera di Milano, svoltasi in particolare nella zona compresa tra corso Giulio Cesare, via Montanaro, Lungo Dora Napoli, corso Vercelli e piazza Rebaudengo.

L’operazione ha permesso di controllare anche sette esercizi pubblici e venti veicoli. Undici degli arrestati sono stranieri - gabonese, senegalese, ivoriana e marocchina le nazionalità - mentre due risultano italiani. A loro carico i reati di detenzione e spaccio di droga. Sequestrate cocaina, eroina e marijuana.

Arresti che sono stati preceduti da vari servizi di osservazione. I contatti tra clienti e spacciatori avvenivano, come di consueto ormai, tramite cellulare, le cui chiamate e i messaggi sono ora al vaglio degli investigatori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi retata a Barriera di Milano, tredici arresti per droga

TorinoToday è in caricamento