menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio e arresti ad Ancona, la droga arrivava da Torino

I Carabinieri del R.O.S., diretti dalla DDA presso la Procura di Ancona, hanno eseguito 12 arresti e un fermo. Tutti accusati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina e hashish nelle Marche

Il numero maggiore di arresti è avvenuto in provincia di Ancona, ma anche a Torino e Milano i carabinieri sono dovuti intervenire per sgominare una banda che aveva colonizzato il mercato della droga in tutte le Marche. 

Dal capoluogo piemontese arrivava il rifornimento per i pusher che ora sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e lo spaccio di cocaina e hashish, in particolare nelle zone della movida della riviera marchianana tra Porto Recanati e Civitanova. In totale ci sono stati dodici arresti e un fermo.

ARTICOLO SU ANCONATODAY

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento