Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Controlli dei carabinieri, arrestati 3 uomini per spaccio di stupefacenti e rapina

I carabinieri della Compagnia di Torino Oltre Dora hanno arrestato, nel fine settimana, durante il servizio di prevenzione "strade sicure" tre persone per spaccio di stupefacenti, rapina e resistenza a pubblico ufficiale

I carabinieri della Compagnia di Torino Oltre Dora hanno arrestato, nel fine settimana, durante il servizio di prevenzione "strade sicure" tre persone per spaccio di stupefacenti, rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

In particolare i carabinieri della Stazione Regio Parco hanno colto in flagranza di reato in piazza della Repubblica un cittadino nigeriano che stava spacciando nella zona ed aveva con sè 49 involucri termosaldati contenenti cocaina.

In Lungo Stura Lazio, invece, hanno arrestato un nomade rumeno di 32 anni mentre stava compiendo una rapina ai danni di un sessantunenne torinese. Il rapinatore aveva appena sferrato pugni e calci contro la vittima per sottrargli il marsupio, ma è stato immediatamente bloccato dai militari subito intervenuti.

Infine, in via Salerno è stato arrestato per furto, evasione e resistenza a pubblico ufficiale un 23enne rumeno, già sottoposto agli arresti domiciliari presso il campo nomadi di via Germagnano. I militari della Compagnia di Torino Oltre Dora lo hanno visto trasportare un grosso sacco nero a bordo di una bicicletta.

L'uomo ha tentato di fuggire ma è stato subito fermato. All’interno del sacco trasportava pezzi di una grondaia in rame, appena divelti dalla scuola “Guarino Guarini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri, arrestati 3 uomini per spaccio di stupefacenti e rapina

TorinoToday è in caricamento