Minacce e calunnie contro la ex del convivente, arrestata una donna

La donna si sarebbe inventata tutto per rovinare la credibilità dell'ex convivente del compagno con la quale il suo attuale compagno ha in corso un'azione legale per l'affidamento dei figli

E' stata arrestata per calunnia aggravata e continuata, minaccia aggravata e procurato allarme G.B., 35 anni, impiegata incensurata di Caluso. I Carabinieri della Stazione di Volpiano hanno accertato che la donna, dal mese di agosto scorso, in più querele, ha accusato falsamente una 35enne di San Benigno Canavese, ex convivente dell'attuale suo compagno e una 72enne sempre di San Benigno, madre di quest'ultima, di atti persecutori.

Nel novembre scorso, la donna arrestata, avrebbe scritto e inviato, ai servizi sociali di Settimo Torinese, una lettera  anonima contenente minacce e  ingiurie contro, tra l’altro, gli operatori del predetto servizio ed i carabinieri. Nella missiva, la donna avrebbe volutamente lasciato intendere al destinatario che l’autrice della lettera fosse la ex convivente del compagno.

Il 17 febbraio scorso, la responsabile avrebbe annunciato falsamente il suo suicidio ai carabinieri della Stazione di Montanaro, provocando il conseguente allarme che ha portato al rintraccio della donna, da parte dei militari, nella sua abitazione in perfette condizioni fisiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività di indagine condotte dai Carabinieri, sotto la direzione e il coordinamento del sostituto procuratore di Ivrea dr.ssa Chiara Molinari, hanno consentito di scoprire che la donna si sarebbe inventata tutto per rovinare la credibilità dell'ex convivente del compagno con la quale il suo attuale compagno ha in corso un’azione legale per l’affidamento dei figli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento