menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato tifoso svizzero di 43 anni prima della partita Juventus-Inter

E' stato trovato in possesso di materiale esplodente dagli uomini della Digos e per questo tratto in arresto. Prima del big match sono stati denunciati altre cinque supporters juventini

Un tifoso arrestato e cinque denunciati: questo è il bilancio "fuori dal campo" del big match tra Juventus e Inter, partita finita in parità per 1-1.

I controlli da parte della Digos sono durati tutti il giorno e questo hanno permesso di tenere la situazione sotto controllo dal punto di vista della sicurezza. Ciononostante un cittadino svizzero di 43 anni è stato tratto in arresto poiché trovato in possesso di materiale esplodente nella zona antistante lo Juventus Stadium.

Oltre al tifoso arrestato, altri cinque supporters juventini sono stati denunciati. Si tratta di due svizzeri di 19 e 45 anni, e di tre italiani di 19, 26 e 30 anni. La Digos li ha fermati per possesso di artifizi pirotecnici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento