Minaccia la ex moglie da mesi, 32enne arrestato per stalking

I Carabinieri lo hanno colto in flagranza di reato. L'arresto è arrivato inseguito a diverse denunce sporte dalla ex moglie con cui viveva separato da alcuni mesi

I Carabinieri di Poirino hanno arrestato un trentaduenne di origine romena per stalking nei confronti della moglie con cui si era separato da qualche mese. 

La donna, anch'essa romena, si era trasferita in una nuova abitazione a Poirino, dopo aver trascorso un breve periodo in una comunità per sfuggire al marito. Saputo del trasferimento l'uomo no si è trattenuto ed è giunto sotto casa della ex moglie minacciandola da dietro la porta dell'abitazione.

"Voglio farti del male", avrebbe detto alla donna, minacciando la anche di bruciarle la macchina se non lo avesse fatto entrare. All'arrivo dei Carabinieri l'uomo era ancora lì e l'arresto è avvenuto in flagranza di reato.

La donna ha denunciato tutto, come d'altronde aveva già fatto in passato. Da maggio l'ex marito aveva ricevuto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

Torna su
TorinoToday è in caricamento