Minaccia la ex moglie da mesi, 32enne arrestato per stalking

I Carabinieri lo hanno colto in flagranza di reato. L'arresto è arrivato inseguito a diverse denunce sporte dalla ex moglie con cui viveva separato da alcuni mesi

I Carabinieri di Poirino hanno arrestato un trentaduenne di origine romena per stalking nei confronti della moglie con cui si era separato da qualche mese. 

La donna, anch'essa romena, si era trasferita in una nuova abitazione a Poirino, dopo aver trascorso un breve periodo in una comunità per sfuggire al marito. Saputo del trasferimento l'uomo no si è trattenuto ed è giunto sotto casa della ex moglie minacciandola da dietro la porta dell'abitazione.

"Voglio farti del male", avrebbe detto alla donna, minacciando la anche di bruciarle la macchina se non lo avesse fatto entrare. All'arrivo dei Carabinieri l'uomo era ancora lì e l'arresto è avvenuto in flagranza di reato.

La donna ha denunciato tutto, come d'altronde aveva già fatto in passato. Da maggio l'ex marito aveva ricevuto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento