Cronaca Centro / Piazza Carlo Felice

Preso il pusher di via Roma, grazie alla segnalazione di commercianti e residenti

Aveva con sé 67 dosi, tra eroina e cocaina, 3.000 euro in contanti e 6 telefoni cellulari

Su segnalazione dei commercianti e di alcuni residenti, in piazza Carlo Felice, i carabinieri della stazione Monviso hanno arrestato un 33enne, in Italia senza fissa dimora, perché è ritenuto di detenzione e spaccio di droga. 

L’uomo è stato intercettato dopo aver ceduto dello stupefacente ad un ragazzo che, alla vista dei militari, è riuscito a scappare. Il pusher ha aggredito i militari con calci e pugni prima di essere bloccato. E’ stato trovato in possesso di 67 dosi, tra eroina e cocaina, 3.000 euro in contanti e 6 telefoni cellulari.

Le rubriche dei telefoni sono al vaglio degli investigatori per identificare i clienti e i fornitori del pusher.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso il pusher di via Roma, grazie alla segnalazione di commercianti e residenti

TorinoToday è in caricamento