Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Mirafiori Nord / Via Nuoro

Pollice verde per la marijuana: arrestato in via Nuoro

Aveva un giardino di marijuana in casa: 35 anni, italiano, proprietario di un appartamento in via Nuoro a Torino, l'uomo coltivava 21 piantine, alcune alte oltre un metro. Arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio

Un uomo di 35 anni è stato arrestato con in casa aveva un vero e proprio giardino di marijuana. La serra, allestita in una stanza del suo appartamento in via Nuoro e composta da 21 piantine di cui alcune alte più di un metro, aveva tanto di areazione controllata e luce artificiale per modulare i tempi di crescita delle piante. Sempre nella stessa camera c'era tutto il necessario per la coltivazione: fertilizzanti, concimi chimici ed altro. L'essiccatoio veniva ricavato dentro un armadio.


Oltre alle piantine di marijuana, gli agenti di Polizia hanno anche trovato circa 4 chilogrammi di hashish e diverse quantità di eroina, cocaina e una scota di 31 flaconi di metadone. L'uomo è stato arrestato per i reati di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Anche la madre, convivente dello spacciatore, è stata denunciata a piede libero poiché risultava coinvolta nell'attività illecita con condotte criminali ritenute comunque di più lieve entità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pollice verde per la marijuana: arrestato in via Nuoro

TorinoToday è in caricamento