Cronaca Cenisia / Via Pier Carlo Boggio

Corso Peschiera, andavano a spacciare in taxi: due arresti

La Squadra Mobile di Torino ha arrestato un senegalese di 22 anni e un tassista torinese di 56 anni che lo accompagnava in una zona compresa tra corso Peschiera e via Boggio per spacciare ovuli di cocaina

Spacciava spostandosi in taxi: un vero e proprio giro a tappe tra corso Peschiera e via Boggio. La Squadra Mobile di Torino ha arrestato un senegalese di 22 anni e un tassista torinese di 56 anni. L'arresto è avvenuto dopo che i due sono stati seguiti e osservati per ore con attenzione dai poliziotti. Il pusher si faceva accompagnare agli appuntamenti con il taxi e molte volte concludeva la vendita degli stupefacenti senza neanche scendere dall'automobile. I clienti lo attendevano nel luogo concordato poco prima telefonicamente, luogo che cambiava ogni volta.

La Polizia ha sequestrato ai clienti nel corso dell'operazione numerosi ovuli di cocaina, oltre a circa 1.500 euro in contanti trovati in possesso del 22enne senegalese. Il tassista arrestato (per concorso in detenzione e spaccio di stupefacenti) accompagnava il pusher negli spostamenti intorno a corso Peschiera in cambio di una sostanziosa "mancia" per il servizio fornito allo spacciatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Peschiera, andavano a spacciare in taxi: due arresti

TorinoToday è in caricamento