menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Chivasso a Torino per spacciare, fermato un uomo di 34 anni

I carabinieri di Chivasso hanno pedinato un 34enne sospetto da Chivasso fino a Torino. Quando hanno fermato l'auto su cui era salito si è ingoiato decine di ovuli di droga per far sparire le prove

Un uomo senegalese di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso. Si è reso responsabile di detenzione ai fini di spaccio di droga.

I militari lo hanno notato vicino alla stazione ferroviaria di Chivasso mentre parlava con alcune persone con fare sospetto. Hanno deciso quindi di seguirlo. Il trentaquattrenne ha preso un treno diretto verso Torino, alla stazione di Porta Susa è sceso dal convoglio ed è salito su una macchina.

I carabinieri hanno fermato la vettura poco distante dalla stazione ferroviaria. Capito di essere stato scoperto, l'uomo senegalese ha ingoiato decine di ovuli di droga - più di un chilogrammo - che stava trasportando. L'autista dell'auto ha dichiarato di essere solo un conoscente del trafficante, ma su di lui c'è in corso un'attività investigativa. Così come i militari stanno indagando per capire a chi fosse diretta la droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento