menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio in c.so Regina Margherita, pusher arrestato in flagrante

Gli agenti di polizia hanno assistito allo scambio che stava avvenendo tra spacciatore e cliente. Mentre l’acquirente è fuggito, il pusher è stato fermato e arrestato

Stava vendendo della sostanza stupefacente senza curarsi di non essere visto e infatti il personale di polizia del Commissariato Centro ha notato lo scambio che stava avvenendo in corso Regina Margherita ed è intervenuto.

I due soggetti sono un gabonese e un italiano. Quest’ultimo alla vista degli agenti si è dato alla fuga mentre l’atro, il pusher, ha solo gettato un sacchetto di cellophane trasparente in terra, cercando di disfarsene nel tentativo di non essere notato, senza fare un passo.

I poliziotti hanno fermato lo straniero, 28 anni, e arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. All’interno della busta gettata a terra vi erano una trentina di involucri termosaldati contenenti cocaina. Addosso aveva 500 euro, soldi sequestrati perché probabile provento dell’attività illecita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento