Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Spaccio in corso Giulio Cesare, arrestato un pusher di 26 anni

Gli agenti di Polizia del commissariato Centro lo hanno beccato mentre vendeva sostanze stupefacenti a un abituale assuntore. Inseguito, addosso aveva un sacchetto di plastica con all'interno 76 involucri termosaldati contenenti eroina e cocaina

Una ragazzo di 26 anni, cittadino della Costa d’Avorio, è stato arrestato nella giornata di ieri durante un controllo delle forze dell’ordine in corso Giulio Cesare, angolo lungo Dora Napoli. Gli agenti del commissariato Centro hanno notato il ventiseienne insieme a una persona conosciuta come abituale assuntore di sostanze stupefacenti. Davanti ai poliziotti, rimasti ben nascosti, il cittadino straniero ha passato all’altro dei pallini di colore giallo in cambio di soldi. Poi si sono separati, allontanandosi in due direzioni diverse.

Gli agenti sono intervenuti fermando il giovane spacciatore che però ha opposto resistenza cercando di fuggire. Intanto l’acquirente era riuscito a darsi alla fuga. La Polizia è riuscita a fermare e arrestare il ventiseienne: all’interno della manica del giubotto aveva nascosto un sacchetto di plastica con all’interno 76 involucri termosaldati contenenti eroina e cocaina. Per lui è scattato l’arresto per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio in corso Giulio Cesare, arrestato un pusher di 26 anni

TorinoToday è in caricamento