Scippatore somiglia ad attore, identificato e arrestato a Collegno

La somiglianza con lo Scrooge del film 'A Christmas Carol' è stata fatale ad un 57enne di Giaveno. E' responsabile di decine di scippi

Ha derubato una donna vicino la stazione della metropolitana "Paradiso" a Collegno, strappandole di dosso la borsetta e trascinandola per alcuni metri con un'auto. Lo scippatore è stato identificato grazie alla sua somiglianza con lo Scrooge del film 'A Christmas Carol', interpretato da Jim Carrey nel 2009, e arrestato dalla Polizia.

Pasquale D., 57 anni di Giaveno, è ritenuto dagli agenti responsabile di almeno altri 14 scippi. Numero che potrebbe salire sopra i 25, tutti riguardanti donne rapinate lungo la direttrice della metropolitana di Torino. L'arresto è avvenuto dopo un paziente lavoro di raffronto fotografico effettuato dagli agenti del commissariato San Paolo tra un'immagine dello Scrooge del film - in quanto la somiglianza era l'unico dettaglio che l'amica di una delle vittime era riuscita a fornire durante denuncia - e oltre 500 scippatori fotosegnalati.

I colpi su cui sono in corso gli accertamenti sono avvenuti a partire dallo scorso aprile. L'accusa è di furto, ricettazione, rapina e anche tentativo di omicidio ai danni di un agente, che ha cercato di investire con l'auto quando è stato effettuato il blitz per arrestarlo. Nella sua abitazione e in alcuni magazzini è stata trovata una grande quantità di materiale rubato - principalmente occhiali da sole, telefonini e lettori mp3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento