Cronaca Reano

Diciassette piante di marijuana in casa, arrestato un ristoratore

L'uomo aveva le piante, alte anche due metri, in casa a Reano, nel torinese. A scoprirlo i carabinieri

Un ristoratore trentanovenne di Reano, comune in provincia di Torino, è stato arrestato dai carabinieri per produzione di sostanze stupefacenti.

I militari hanno scoperto che l'uomo aveva - sul retro - in casa 17 piante di marijuana alte tra il metro e ottanta centimetri e i due metri. Il ristoratore è stato posto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diciassette piante di marijuana in casa, arrestato un ristoratore

TorinoToday è in caricamento