Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca San Salvario / Via Ormea

Rapinatore ventenne arrestato dopo rapina a mano armata in via Ormea

Aveva appena rapinato una giovane coppia di ventenni quando gli agenti di Polizia municipale lo hanno fermato. E' successo in via Ormea, all'angolo con corso Vittorio Emanuele II, intorno alle 6.30 di sabato

Nel week end gli agenti della Polizia Municipale di Torino della pattuglia notturna di Porta Palazzo hanno arrestato un ragazzo di 20 anni italiano in via Ormea, all'angolo con corso Vittorio Emanuele II.

Il ventenne si era reso protagonista, poco prima, di una rapina a mano armata ai danni di una coppia di coetanei. Impugnando un coltello a serramanico si era fatto consegnare telefoni cellulari e soldi. I ragazzi derubati, ancora sotto chock, sono però riusciti ad avvisare una pattuglia di Polizia municipale in servizio nei pressi.


Gli agenti hanno individuato il colpevole della rapina poco distante, grazie anche alla descrizione fatta dalla giovane coppia. Dopo l'arresto il rapinatore è stato portato prima al Comando e poi alla casa circondariale "Lorusso e Cutugno" delle Vallette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore ventenne arrestato dopo rapina a mano armata in via Ormea

TorinoToday è in caricamento