Cronaca

Messo in libertà torna a rapinare, secondo arresto in 24 mesi

Era finito in carcere per una rapina ad una gioielleria in via Ormea finita con l'uccisione del suo complice. E' tornato a rapinare i supermercati: beccato e nuovamente arrestato

Il 10 agosto del 2011 aveva tentato una rapina ai danni di una gioielleria di via Ormea con un complice, Francesco Procopio, finita con l'uccisione di quest'ultimo da parte del gioielliere. Era stato arrestato per la tentata rapina e poi scarcerato.

Lo stesso 33enne di Moncalieri è finito nuovamente nei guai sempre per lo stesso motivo. Ha rapinato un supermercato a Torino, insieme a due persone, ed è successivamente stato identificato. Per Iaris I. sono scattate le manette per la seconda volta a distanza di neanche 24 mesi.

L'arrivo delle vacanze, come è purtroppo noto, è periodo fertile per i rapinatori. Case, supermercati e farmacie sono i più gettonati. Non a caso è aumentata la guardia delle forze dell'ordine, tanto che negli ultimi giorni ben quattro casi sono finiti con l'identificazione e l'arresto dei colpevoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messo in libertà torna a rapinare, secondo arresto in 24 mesi

TorinoToday è in caricamento