rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Collegno

"Scusa, dov'è la cassa?" e poi rapina la farmacia, arrestato dopo un inseguimento

Un rapinatore seriale di farmacie è stato arrestato dai carabinieri di Pianezza dopo l'ennesimo colpo messo a segno a Collegno. L'uomo, 47 anni, ha tentato la fuga con un complice, ma i militari sono riusciti a fermarlo

I carabinieri della Stazione di Pianezza hanno arrestato, venerdì scorso, intorno alle 20, un rapinatore di farmacie. Armato di pistola e con il volto coperto da una sciarpa, R.G., 47 anni, residente a Collegno, ha rapinato la “Farmacia Centrale Esposito” di Collegno.

Il titolare della farmacia ha dato l’allarme ai carabinieri e ha denunciato che, poco prima, un individuo, dopo averlo minacciato con una pistola, si era fatto consegnare 1.100 euro circa in contanti, prima di fuggire con una Fiat Panda bianca guidata da un complice. 

Le ricerche dei carabinieri hanno permesso di rintracciare l'auto dei fuggitivi poco dopo a Pianezza. Il conducente, accorgendosi del posto di blocco, ha abbandonato la vettura e con il complice è fuggito a piedi.

Il successivo inseguimento ha consentito di bloccare R.G. e di recuperare una pistola per uso sportivo e una busta di plastica contenente il denaro preso poco prima in farmacia. L’uomo è stato arrestato per rapina aggravata in concorso e l’arma, di cui è in corso la verifica sulla provenienza, è stata sequestrata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scusa, dov'è la cassa?" e poi rapina la farmacia, arrestato dopo un inseguimento

TorinoToday è in caricamento