Cronaca San Salvario / Via Saluzzo

Armato di siringa assalta farmacia, messo in fuga e frustato con righello

I due farmacisti hanno cacciato il rapinatore frustandolo con il righello. Il reo è stato arrestato dai militari con l'ausilio di un carabiniere in pensione

Ha assaltato una farmacia impugnando una siringa e una sbarra d’acciaio e con un sacchetto di nylon in testa per nascondere la faccia, ma è stato disarmato e messo in fuga da uno dei due farmacisti.

E' successo a Torino in via Saluzzo angolo via Campana. Un rapinatore è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione San Salvario subito dopo il colpo che gli ha fruttato 10 euro. Si chiama Albino F., 39 anni, abitante a Torino, un rapinatore solitario di farmacie.

Grazie alle immagini registrate dal sistema di sorveglianza, i militari hanno potuto constatare che il rapinatore, col volto occultato da un sacchetto di plastica, ha minacciato i due farmacisti armato di siringa e sbarra d'acciaio. Immediata, tuttavia, la reazione dei due titolari dell'esercizio che, disarmato il reo, l'hanno cacciato frustandolo con un righello.

Il video dell'assalto alla farmacia >>

A inchiodare il rapinatore, un carabiniere in pensione che ha assistito alla rapina e ha avvertito il 112. Dopo aver contattato le forze dell'ordine l'uomo ha pedinato il ladro fino all’arrivo dei colleghi che, immobilizzato, l'hanno tratto in arresto.

Il reo è sospettato di aver messo a segno diverse rapine nel quartiere di San Salvario, anche se gli altri episodi sono ancora da verificare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di siringa assalta farmacia, messo in fuga e frustato con righello

TorinoToday è in caricamento