Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina quattro banche in pochi mesi, arrestato un quarantenne

Le rapine, che avvenivano sotto minaccia di coltelli o pistole, gli hanno fruttato circa 215 mila euro. L'arrestato è avvenuto al termine di una complessa attività di indagine della Polizia

Ha messo a segno quattro colpi in tre diverse banche nel giro di quattro mesi. Per questo Giuseppe M. di 40 anni è stato arrestato dalla Squadra Mobile sezione Antirapina al termine di una articolata e complessa attività di indagine.

Tutte le rapine sono state effettuate minacciando i presenti con pistole o coltelli. In tutti gli episodi inoltre, sia i dipendenti che i clienti degli istituti bancari, sono stati costretti a permanere sotto la minaccia delle armi per circa 40 minuti, tanto che le contestazioni elevate all'uomo comprendono anche il sequestro di persona.

Le quattro rapine hanno fruttato al quarantenne circa 215 mila euro. Le banche rapinate sono le seguenti: il giorno 11 luglio 2013 la Banca Carige di via Cimabue, il giorno 8 agosto la Cassa di Risparmio di Bra in piazza IV Martiri a Carmagnola. il 4 ottobre e il 18 novembre la banca Cariparma di corso Francia 312.

L’indagine si è sviluppata a partire dall’attenta visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza degli istituti rapinati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina quattro banche in pochi mesi, arrestato un quarantenne

TorinoToday è in caricamento