Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Settimo Torinese

Rapina una banca a Settimo e sparisce: rintracciato in un hotel

Un trentaseienne è stato sottoposto a fermo perché sospettato di avere commesso una rapina il 20 Agosto scorso. Da quel giorno nessuno aveva più notizie sue, fino a che lo hanno rintracciato

Un uomo di 36 anni, Nicola I., è stato fermato dai Carabinieri di Settimo Torinese perché sospettato di aver commesso una rapina lo scorso 20 agosto presso la filiale di Banca Intesa Sanpaolo, sita in via Leinì. Quel giorno, verso le 10 del mattino, un uomo era entrato nell'istituto bancario si si era fatto consegnare i contanti minacciando il personale con un paio di forbici.

Il furto aveva fruttato al ladro poco meno di 10 mila euro. I Carabinieri si sono messi sulle tracce dell'uomo analizzando i video registrati dall'impianto di sorveglianza. Il trentaseienne sarebbe stato identificato poiché già in passato era stato tratto in arresto per reati simili.

Dopo la rapina e l'identificazione l'uomo non era stato rintracciabile, sembrava sparito. Il fermo è avvenuto quest'oggi in un hotel in cui si era rifugiato.

Iervolino_Nicola-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una banca a Settimo e sparisce: rintracciato in un hotel

TorinoToday è in caricamento