Cronaca Chivasso

Picchia la convivente e la manda in ospedale, nei guai un 27enne

Il giovane avrebbe picchiato la convivente che, ferita, ha dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. Il 27enne è stato arrestato e condotto al carcere di Ivrea

E' stato arrestato con l'accusa di aver picchiato la sua convivente, Luca M., un ragazzo di 27 anni, residente a Cuorgné e domiciliato a Chivasso.

Il giovane è stato fermato dai carabinieri la scorsa notte, dopo aver percosso la sua ragazza. La donna è dovuta ricorrere alle cure dell'ospedale dove i sanitari che l'hanno medicata, l'hanno giudicata guaribile in 15 giorni.

L'aggressore è stato portato in carcere ad Ivrea. Sono in corso le indagini per chiarire il movente del gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la convivente e la manda in ospedale, nei guai un 27enne

TorinoToday è in caricamento