Va in tribunale per essere processato, ma viene arrestato nei corridoi

Mentre si trovava agli arresti domiciliari in attesa del processo per il reato di ricettazione era fuggito per compiere un furto. Il pm ha così chiesto e ottenuto l'aggravamento della custodia cautelare: cioè il carcere

Un cittadino romeno questa mattina è stato arrestato nei corridoi del Palazzo di Giustizia torinese, sede in cui si era recato per affrontare un processo a suo carico per il reato di ricettazione.

L'imputato non ha fatto in tempo nemmeno ad entrare in aula, che i carabinieri si sono avvicinati a lui e lo hanno ammanettato. L'arresto è scattato perché mentre si trovava ai domiciliari per la ricettazione di una Bmw, ha lasciato l'alloggio per compiere un furto. Il pubblico ministero Andrea Padalino aveva quindi chiesto, ed ottenuto, l'aggravamento della custodia cautelare: cioè il carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo l'arresto è stato processato per ricettazione e condannato ad un anno e dieci mesi di carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento