Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Tenta truffa della gomma e aggredisce agenti, arrestato 22enne

L'arresto è avvenuto in corso Giulio Cesare. In manette un ragazzo di origine palestinese con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Ferito un poliziotto

Un ragazzo di 22 anni palestinese è stato denunciato e arrestato per aver prima tentato di mettere in atto una truffa ad un automobilista e poi per resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

Due agenti di Polizia della Squadra Volanti, impegnati nel controllo del territorio in corso Giulio Cesare al fine di contrastare le attività illecite, hanno notato il giovane chinarsi vicino la ruota di una Bmw Serie 1 e, facendo finta di allacciarsi la scarpa, ha rapidamente bucato il pneumatico con un punteruolo.

I poliziotti sono intervenuti, ma quando il ventiduenne si è accorto della presenza delle forze dell'ordine, si è dato alla fuga. Prima di essere raggiunto e fermato era riuscito a liberarsi del punteruolo, gettato nel fiume.

Il ragazzo ha opposto parecchia resistenza agli agenti, tanto da ferirne uno e causargli lesioni guaribili in sette giorni. Danneggiata anche l'auto di servizio dei poliziotti. Arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, durante la perquisizione gli è stato trovato addosso un cacciavite con punta piatta e quindi denunciato per danneggiamento aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Portato in Questura gli agenti hanno scoperto che il ventiduenne era già noto alle forze dell'ordine per precedenti legati a reati contro il patrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta truffa della gomma e aggredisce agenti, arrestato 22enne

TorinoToday è in caricamento