Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Centro / Via dei Mille, 7

Ansiolitici prescritti a scopo dimagrante: nutrizionista di successo finisce in carcere

Accusato di avere firmato centinaia di ricette

immagine di repertorio

Claudio Saluzzo, noto nutrizionista (che riscuote tra l'altro grande successo tra i suoi pazienti) con studio in via dei Mille 7, è stato arrestato nella prima mattina di ieri, giovedì 14 novembre 2019, dai carabinieri del nucleo antisofisticazione e sanità (Nas) di Firenze con l'accusa di avere prescritto farmaci proibiti (in particolare ansiolitici e antidepressivi) a scopo dimagrante. L'ordine è partito da un giudice del tribunale di Pistoia su richiesta della locale procura.

Il medico ha anche uno studio nella cittadina toscana, dove la titolare e una dipendente di una farmacia sono state colpite dall'obbligo di firma in caserma. In questo esercizio, nel gennaio 2019, gli stessi carabinieri avevano sequestrato centinaia di ricette con prescrizioni di farmaci il cui impiego è vietato per scopi dimagranti. Tutte le ricette recavano in calce la firma del dottor Saluzzo.

A tradire il medico era stata una cliente, che aveva sporto denuncia per i farmaci che le erano stati prescritti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ansiolitici prescritti a scopo dimagrante: nutrizionista di successo finisce in carcere

TorinoToday è in caricamento