rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Rivalta di Torino

Caso di violenza sessuale-pedofilia a Rivalta di Torino, ragazzina di 12 anni accusa: "Abusi per tanto tempo dal nonno", anziano è stato arrestato

Aveva rivelato tutto a un'insegnante

Un 73enne italiano di Rivalta di Torino è stato arrestato e messo ai domiciliari dai carabinieri della stazione di Orbassano e della polizia giudiziaria della procura nel pomeriggio di lunedì 6 dicembre 2021 con l'accusa di avere abusato per diverso tempo della nipote oggi 12enne. Le indagini, coordinate dal pm Lea Lamonaca della procura di Torino, sono partite alcuni mesi fa dopo che la ragazzina ha avuto la forza di raccontarlo a un'insegnante della sua classe, la quale a propria volta ha fatto partire la segnalazione. L'anziano è difeso dall'avvocato Giuseppina Iossetti, che incontrerà l'uomo nel pomeriggio: "Al momento - dice il legale - non abbiamo ancora tutti i documenti. Chiaramente andrà valutata l'attendibilità di questa ragazzina". Domani si terrà l'interrogatorio di garanzia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso di violenza sessuale-pedofilia a Rivalta di Torino, ragazzina di 12 anni accusa: "Abusi per tanto tempo dal nonno", anziano è stato arrestato

TorinoToday è in caricamento