Cronaca Bertolla / Lungo Stura Lazio

Arrestato al campo nomadi di lungo Stura Lazio

Un nomade romeno trentenne sorpreso tempo fa mentre svuotava i serbatoi dei camion e fuggito in Romania dopo essere stato ai domiciliari è stato riarrestato al campo nomadi di lungo Stura Lazio

Muntian Alin, un nomade romeno trentenne sorpreso tempo fa mentre svuotava i serbatoi dei camion in sosta e fuggito in Romania dopo essere stato agli arresti domiciliari al campo nomadi di lungo Stura Lazio (dal quale doveva essere trasferito in carcere) è stato arrestato nella notte tra il 1° ed il 2 giugno dagli agenti del Nucleo Nomadi della Polizia Municipale, che lo hanno trovato all'interno di una baracca del campo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato al campo nomadi di lungo Stura Lazio

TorinoToday è in caricamento