Cronaca Parella / Corso Appio Claudio

Affitta il proprio camper alle prostitute, nei guai un anziano torinese

L'uomo noleggiava il proprio camper a tre prostitute rumene che dovevano corrispondere 5 euro per ogni cliente. Il reo era già stato fermato per reati dello stesso tipo

Cinque euro a prestazione. E' questa la tariffa che Giuseppe Dell'Aiera faceva pagare a chi volesse appartarsi nel suo camper per consumare delle prestazioni sessuali.

A scoprire l'uomo, un torinese di 69 anni già fermato alcuni mesi fa per reati dello stesso tipo, i carabinieri della Compagnia di Mirafiori, a seguito di numerose lamentele pervenute dai cittadini stanchi del degrado in cui versa la zona a ridosso del parco della Pellerina.

Il reo è stato arrestato dagli agenti nella serata di lunedì, in corso Appio Claudio, zona molto frequentata dalle prostitute che stazionano a qualunque ora del giorno e della notte.

Questo, trovato in possesso anche di una pistola giocattolo priva del tappo rosso e di un grosso bastone, noleggiava il proprio camper, parcheggiato nei pressi del parco, a tre prostitute di nazionalità rumena.

Il camper, a bordo del quale i carabinieri hanno sorpreso "lucciola" e cliente, è stato sequestrato e l'uomo è detenuto al carcere delle Vallette con l'accusa di sfruttamento della prostituzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitta il proprio camper alle prostitute, nei guai un anziano torinese

TorinoToday è in caricamento