Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Giorgio Amendola

Nichelino: accoltella il vicino di casa dopo una lite, arrestato

I carabinieri di Nichelino hanno arrestato Giuseppe R., pregiudicato, che ieri notte ha accoltellato il suo vicino di casa dopo una lite. La vittima non è in pericolo di vita

Una lite scaturita probabilmente da un prestito non saldato, che ha preso una delle pieghe peggiori. Giuseppe R., 37 pregiudicato di Nichelino, ha estratto un coltello ed ha ferito al costato sinistro il suo vicino di casa.

La vicenda si è svolta in via Amendola. La vittima, un uomo di 39 anni, è riuscito a divincolarsi dall’assalto del suo aggressore, ma non per molto: è stato presto raggiunto dal suo vicino di casa, che lo ha minacciato con una pistola ad aria compressa.

I carabinieri non hanno faticato a rintracciare Giuseppe R., che hanno arrestato ieri notte per lesioni aggravate, minaccia aggravata e porto di oggetti atti ad offendere. In casa sua hanno trovato una maglietta sporca di sangue, un tirapugni, 24 coltelli di diverso tipo e la pistola ad aria compressa: tutto materiale sequestrato.

La vittima, portata poi in ospedale, non è in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nichelino: accoltella il vicino di casa dopo una lite, arrestato

TorinoToday è in caricamento