menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna dalla madre dopo la fuga in Messico, arrestato un latitante di 27 anni

L'uomo, dopo un furto d'auto era stato condannato ad una pena di 4 anni e mezzo di reclusione, ma era fuggito in Messico dal padre come latitante

Ha sentito la nostalgia di mamma e sorella ed è tornato a casa, dopo una condanna di 4 anni e mezzo che l'aveva costretto a fuggire in Messico. Peccato che il suo ritorno sia durato ben poco.

Andreetto Alessio, 27 anni di Rivoli, è stato, infatti, arrestato da una pattuglia dei carabinieri della Stazione di Rivoli proprio a pochi passi dall'abitazione in cui hanno continuato a vivere la madre e la sorella dopo la sua partenza.

Il ragazzo era stato condannato nel dicembre 2012 per reati di ricettazione e riciclaggio di autovetture e dopo la condanna suddetta era scappato da Rivoli trovando rifugio in Messico, dove era emigrato il padre.

Una volta fermato dai militari, il latitante non ha opposto resistenza e dopo la notifica del provvedimento è stato accompagnato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento