menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa una collanina ma i passanti lo bloccano, nei guai un 21enne

E' stato fermato prima che riuscisse a scappare e consegnato alla Polizia. La donna derubata è caduta durante il furto e si è procurata lesioni guaribili in sette giorni. Il ragazzo è stato denunciato anche per possesso di sostanze stupefacenti

Dopo aver strappato dal collo la collanina a una donna di 55 anni, facendola cadere a terra, ha provato a darsi alla fuga ma è stato bloccato dai passanti e consegnato alla Polizia. E' successo la scorsa mattina in via Paisiello, nel quartiere Barriera di Milano.

Lo scippatore è un cittadino tunisino di 21 anni che ora si trova in carcere per rapina. Consegnato alle forze dell'ordine che stavano pattugliando la zona, il giovane ha consegnato sia la catenina appena strappata dal collo della donna, sia un orologio di marca Zenith. La perquisizione è proseguita anche in casa del ventunenne. Nella camera da letto sono stati rinvenuti 4 paia di occhiali da sole, 2 navigatori satellitari, 1 sistema per rilevare gli autovelox, 1 Ipod, 1 lettore MP3, 1 anello marca Guess, 1 orologio marca Seiko, 1 paio di orecchini, 1 braccialetto in argento, 1 bicicletta professionale, 1 portafoglio da donna marca Armani e 1 borsa da donna marca Louis Vitton. Tutto materiale di provenienza illecita.

Sempre in casa, in un mobile basso, il giovane aveva ricavato una serra contenente 2 piante di marijuana ed un sacchetto con numerosi semi sempre di marijuana. Oltre all'arresto per il reato di furto, è stato denunciato per ricettazione e per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento