Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Via Giuseppe Luigi Lagrange

Ruba tre maglioni a La Rinascente e si dà alla fuga in via Lagrange

Un giovane di 20 anni è stato arrestato per il reato di rapina impropria dopo aver commesso un furto all'interno de La Rinascente di via Lagrange

Un giovane di 20 anni è stato arrestato per il reato di rapina impropria dopo aver commesso un furto all'interno de La Rinascente di via Lagrange. Il ragazzo, nato in Algeria nel 1993, è uscito dall'esercizio commerciale molto velocemente e con una valigetta in mano che ha fatto attivare le barriere antitaccheggio.

L'addetto alla sicurezza de La Rinascente ha seguito il giovane che, a passo spedito, si stava dirigendo verso via Gobetti, fingendo di non sentire i richiami e gli inviti a fermarsi del vigilante. Quest'ultimo è riuscito comunque a raggiungere il ragazzo, il quale ha detto di avere un computer dentro la valigetta e che non aveva voglia di fermarsi. Tra uno spintone e l'altro il ventenne ha ripreso a scappare, prima di essere definitivamente fermato pochi metri dopo.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti di Polizia che hanno perquisito la valigetta. All'interno vi hanno trovato tre maglioni della Lacoste dal valore di 300 euro circa. L'arresto è avvenuto in via Gobetti, all'angolo con via Rossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba tre maglioni a La Rinascente e si dà alla fuga in via Lagrange

TorinoToday è in caricamento