Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Furto e inseguimento al Balon, arrestato un trentenne

Ha rubato un portafogli ed è scappato calpestando la merce esposta dai venditori lungo la via. Quando gli agenti in borghese lo hanno fermato, ha provato a divincolarsi con manate e morsi

Un trentenne di origine marocchina è stato arrestato per furto al mercato del Balon. Gli agenti di Polizia municipale in borghese, impegnati nel progetto "Ladri di biciclette", hanno notato un inseguimento a piedi vicino al Canale Molassi, nei pressi dell’incrocio con Via Mameli. Il malvivente stava correndo a forte velocità calpestando la merce esposta dai venditori lungo la via, e un uomo subito dietro che urlava di fermarlo.

I poliziotti sono intervenuti fermando il magrebino che, prima di essere bloccato, ha tentato di divincolarsi colpendo ripetutamente con le proprie mani le braccia dell’agente e tentando anche di morsicarlo. Anche l'inseguitore è riuscito a raggiungere il malvivente e ha spiegato di essere stato derubato del proprio portafogli.

Il maltolto è stato riconsegnato al legittimo proprietario, mentre il trentenne è stato portato in stato di arresto al carcere delle Vallette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e inseguimento al Balon, arrestato un trentenne

TorinoToday è in caricamento