Cronaca

Colpo in farmacia in un momento di distrazione, in manette un 30enne

Il furto era avvenuto ad inizio agosto. Dalle casse aveva sottratto 2.700 euro senza che nessuno se ne accorgesse. Le indagini hanno portato all'arrestato di un uomo residente ad Asti ma domiciliato a Chieri

Un trentenne residente ad Asti, ma domiciliato a Chieri, è stato arrestato dai Carabinieri per il furto compiuto in una farmacia comunale lo scorso 9 agosto. Approfittando di un momento di distrazione delle farmaciste, era riuscito a portare via dalla cassa oltre 2.700 euro in contanti. Tutto senza che nessuno se ne accorgesse.

I dipendenti della farmacia si sono accorti più tardi del furto e hanno denunciato il tutto alle forze dell'ordine. Le indagini dei Carabinieri sono state agevolate dalla collaborazione di alcuni testimoni. Il trentenne è stato quindi identificato, localizzato ed arrestato.

Nell'ambito delle indagini per risalire all'autore del furto consumatosi nella farmacia di Chieri, i militari dell'Arma hanno fatto chiarezza su altri piccoli furti avvenuti nel comune alle porte di Torino. Sono stati arrestati e denunciati tutti i responsabili di 4 differenti furti: furto molto preparato di abbigliamento in un negozio; furto in farmacia; furto in centro commerciale; furto in biblioteca comunale di pc e biciclette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in farmacia in un momento di distrazione, in manette un 30enne

TorinoToday è in caricamento