menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba dentro l’auto di un poliziotto, arrestato con la radio in tasca

Sorpresi a rubare sull’auto di un agente di polizia, due italiani sono stati fermati. Per uno è scattato l’arresto in flagranza di reato, per l’altro la denuncia per furto su autovettura. Al momento dell’arresto il ladro aveva addosso la refurtiva

Sono stati beccati mentre rovistavano tranquillamente all’interno di un’automobile nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco: uno dei due è riuscito a fuggire, mentre quello seduto sul lato del guidatore è stato fermato dal proprietario, un agente di polizia che lo ha arrestato in flagranza di reato. In manette è così finito un cittadino italiano di 51 anni. Il malvivente aveva ancora addosso le prime cose arraffate all’interno della vettura e cioè un’autoradio, un paio di occhiali da ciclista e una torcia.

Il poliziotto proprietario dell’auto si è poi messo alla guida per andare in commissariato a formalizzare l’arresto appena eseguito, ma per strada, in via Pergolesi, ha riconosciuto il complice del primo ladro e questa volta è riuscito a fermarlo. Quest’ultimo è stato denunciato per il reato di furto su autovettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento